Firenze dei Bambini 2022

Dal 13 al 15 maggio torna il festival dedicato ai piccoli.

La nuova edizione di Firenze dei Bambini, organizzata dal Comune di Firenze e da MUS.E e in programma in vari punti della città, è dedicata alla socialità ed al divertimento. “Qua la mano” è il titolo del festival: in piena sicurezza, le mani di piccoli e grandi torneranno a stringersi, a collaborare, a muoversi, a creare. 

Evento di apertura: venerdì 13 maggio alle ore 18  presso la Sala d’Arme di Palazzo Vecchio con il messaggio speciale per i bambini dell’atleta Ambra Sabatini, campionessa paralimpica medaglio d’oro a Tokyo 2020. 

La tre giorni di eventi gratuiti prevede appuntamenti in numerosi punti della città:  Palazzo Vecchio, la Biblioteca delle Oblate, il MAD Murate Art District, l’Istituto degli Innocenti,  il complesso di Santa Maria Novella, l’Istituto Geografico Militare, il  Museo del Novecento, la Fondazione Palazzo Strozzi e – assoluta novità –  la sede di Montedomini , oltre a numerose altre location, coinvolgeranno scuole e famiglie in attività di tutti i tipi: letture, teatro, danza, pittura, laboratori, spettacoli.  Artex, Centro per l’Artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana, ha curato con la Bottega dei Ragazzi i laboratori di artigianato artistico presso  l’Istituto degli Innocenti.

Gran finale domenica alle 17:30 presso il Teatro del Maggio con una grande festa aperta a tutta la città, dedicata a grandi e piccini, che potranno assistere al concerto dei Musici del Calcio Storico Fiorentino, dei giovani artisti dell’Accademia del Maggio Musicale e del Coro delle Voci Bianche del Maggio Musicale.

Tutte le iniziative sono gratuite (alcune solo su prenotazione) e rivolte ai bambini e ai ragazzi da 0 a 12 anni.

Il programma completo è consultabile sul sito www.firenzebambini.it

 

Share on

Digita e premi invio per cercare

Shopping Cart